Formula1 GP di Russia 2018

F1-GP-Russia-Sochi-2018

Questo weekend si svolge la quinta edizione del GP di Russia della Formula 1 e la 16° gara del Campionato del 2018. Nei 4 anni precedenti non ha mai piovuto, quindi si prevede un tempo favorevole.

 

Formula1 GP di Russia 2018, il circuito di Sochi è entrato nel calendario della Formula1 nel 2014 è questa è la quinta gara sul tragitto russo. Con la 16° gara del calendario si apre un altro back-to-back, si passa alla prossima gara senza la pausa di una settimana. Di conseguenza avremmo due gare F1 in due settimane, la prossima tappa il Giappone.

La vittoria di Hamilton al GP Singapore Grand Prix della gara precedente ha portato il pilota della Mercedes a 40 punti di vantaggio su Sebastian Vettel, secondo in classifica. Sono rimaste sei gare nelle quale Vettel e la Ferrari possono ancora ribaltare la classifica.

La Mercedes domina il GP di Russia

Doppietta Mercedes sul circuito di Sochi, Lewis Hamilton vince il GP di Russia seguito da Valtteri Bottas. Al terzo posto Sebastian Vettel con la Ferrari seguito dal compagno di scuderia Kimi Raikkonen. Al quinto posto Max Verstappen seguito subito dopo dall’altra Red Bull di Daniel Ricciardo e la Sauber di Charles Leclerc. 

Hamilton segna in Russia la sua 70° vittoria in carriera e allunga il suo vantaggio di leader della classifica a 50 punti da Vettel.

hamilton-vince-russia-2018
Hamilton trionfa al GP di Russia 2018

Previsioni vincitore gara Formula1 GP Russia 2018

In Russia, l’anno scorso Bottas ha avuto la sua prima vittoria in F1 su questo circuito e ha fatto perdere alla Ferrari il posto nella prima fila dopo 9 anni di monopolio. Nel 2014, la prima gara su questo circuito,  vince Lewis Hamilton davanti a Nico Rosberg e Valtteri Bottas. Nel 2015 il GP di Russia è stato dominato da Hamilton e dalla Mercedes che vince il secondo anno di fila il mondiale costruttori.

Nel 2016 è il turno di Nico Rosberg, che conquista il suo primo trofeo in Russia ed il suo primo Grand Chelem in carriera. Questa era la quarta gara di fila vinta dall’inizio dell’ anno.

Non sarebbe una sorpresa se vincesse la gara Kimi Räikkönen, raggiungerebbe la quota 21 vittorie che renderebbe il finlandese il più vincente di sempre.

 

Pronostici-F1-GP-Russia
La gara al primo podio: Bottas, Hamilton, Vettel e Kimi

 

Programma e orari Formula1 GP Russia 2018

Domenica 30 settembre ore 13,30 Gara F1

Sabato 29 settembre ore 11,00 Prove Libere 3, ore 14,00 Qualifiche

Venerdì 28 Settembre ore 10,00 Prove Libere 1, ore 14,00 Prove Libere 2

 

Circuito di Sochi, Gran Premio di Russia sulle rive del Mar Nero

La prima gara su un circuito russo fu nel lontano 1913, ancora prima dell’URSS, per poi essere ripreso in considerazione agli inizi degli anni 2000. Il primo progetto era per l’isola di Nagatino per poi studiare la possibilità di portare il tragitto vicino Mosca ma alla fine si decise di spostarlo di 1600 km verso le rive del Mar Nero. Il circuito di Sochi si trova nelle vicinanze di Adler, vicino agli impianti degli Olimpiadi Invernali.

Caratteristiche pista Sochi, la sfida tecnica continua

La pista presenta un asfalto particolarmente liscio che necessita le gomme Soft, Utrasoft o Hypersoft. Il tragitto ha una lunghezza di 5848 mt, per 53 giri di pista e 309,745 km totale gara. Due rettilinei e 18 curve, di cui 12 a destra e 6 a sinistra e presenta un rettilineo molto veloce seguito da una serie di curve ad angolo retto.

La prima parte del tragitto è il settore più veloce, il secondo ed il terzo sono più lenti e quindi più tecnici, con curve a 90° che stressano le gomme. Le curve lente alla meta del circuito chiedono una frenata stabile, trazione e un alto carico aerodinamico.

La sfida tecnica tra la Mercedes e la Ferrari continua. Il circuito è particolarmente impegnativo per il motore, con consumi elevati quindi i piloti devono trovare il modo per risparmiare il gas prima di ogni staccata. Ci sono 5 staccate difficili e altre 5 di media difficoltà, ma tutte e 10 chiedono frenate con un carico non inferiore a 130 kg.

 

Classifiche piloti e costruttori dopo il GP di Singapore

 

[learn_more caption=”Classifica Piloti”]

1 Lewis Hamilton    281

2 Sebastian Vettel   241

3 Kimi Raikkonen   174

4 Valtteri Bottas       171

5 Max Verstappen    148

6 Daniel Ricciardo   126

7 Nico Hulkenberg    53

8 Fernando Alonso   50

9 Kevin Magnussen  49

10 Sergio Perez          46

11 Esteban Ocon        45

12 Carlos Sainz          38

13 Gasly                       28

14 Romain Grosjean 27

15 Charles Leclerc     15

16 Stoffel Vandoorne 8

17 Lance Stroll             6

17 Marcus Ericsson    6

19 Brendon Hartley   2

20 Sergey Sirotkin     1 [/learn_more]

 

[learn_more caption=”Classifica Costruttori”]

1 Mercedes                                   452

2 Ferrari                                        415

3 Red Bull Racing Tag Heuer   274

4 Renault                                       91

5 Haas Ferrari                               76

6 McLaren Renault                      58

Force India Mercedes               32

8 Scuderia Toro Rosso Honda   30

9 Alfa Romeo Sauber                   21

10 Williams Mercedes                  7 [/learn_more]

 

 

About Miriam Tournon

Miriam Tournon ha lavorato per anni come giornalista su stampa, web, radio e TV, per seguire poi una carriera nel mondo digitale. Ha gestito progetti in tutti i settori per vari web agency ma anche campagne advertising sui motori di ricerca e social media, outbound marketing, inbound marketing, organizzazione eventi e comunicazione di impresa. Da più di 5 anni, Miriam, si dedica al content marketing nel contesto dell' Inbound Marketing e all'analisi di mercato e CRM. Attualmente è attiva nella SEO, content marketing e web marketing. La passione per lo sport e per il tennis in speciale l'ha reso un blogger di valore per Betlive5k.IT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.